22 Settembre 2020
[]
A.S.D. Capanne Calcio
SITO UFFICIALE
News

Amara sconfitta per il Capanne Calcio

26-02-2018 12:41 - News prima squadra
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
Si interrompono a sei, i risultati utili consecutivi per i ragazzi di mister Valori. Il Venturina, prima della classe a pari merito con la Geotermica, espugna il Valleverde con il risultato di 3 a 2 al termine di una bella partita caratterizzata da errori arbitrali che hanno danneggiato i rosso verdi. Ad ogni modo è la squadra ospite a passare in vantaggio al 33° del primo tempo: lancio lungo per Maglione dal terzino sinistro, sponda di petto per l´accorrente Martini che insacca con un preciso tiro all´angolino sinistro della porta difesa da Mazziotta. Allo scadere del primo tempo è sempre Martini a raddoppiare con un diagonale sinistro dentro l´area di rigore dagli sviluppi di un calcio di punizione battuto dalla tre quarti ospite. Nonostante il Capanne sia andato sotto di due gol riesce a produrre del buon gioco tant´è che le occasioni non tardano a venire: prima Bracci, su cross di Fogli, non riesce a fermare la palla quel tanto che basta per preparare il tiro, poi sempre lo stesso bomber rosso verde ma la sua girata a metà altezza finisce a lato. La squadra ospite riesce a far girare con velocità la palla anche grazie alla spinta degli esterni ma questo favorisce le ripartenze dei ragazzi di Via Fonda che più volte riescono ad arrivare davanti porta e ad impensierire il numero uno Brunacci. Quest´ultimo compie un vero e proprio miracolo al 30° del primo tempo riuscendo a toccare la palla a seguito di una magistrale punizione battuta da Pennacchia. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 2 a 0 per il Venturina. Il freddo picchia forte al Valleverde e con esso anche il Venturina che si porta sul 3 a 0 grazie alla rete del numero nove Maglione. Poi accade quello che non ti aspetti. Siamo a dieci minuti dalla fine ed arriva il primo gol di Bracci Mirko che riesce a risolvere una mischia in area di rigore portando i propri compagni a soli due gol di distacco. Ad accorciare le distanze ci pensa Andrea Davini, che con una mezza girata al volo trafigge Brunacci. A pochi minuti dal fischio finale il direttore di gara non assegna un calcio di rigore clamoroso a Gabrielle Rossi che viene atterrato da dietro. L´arbitro decide di far proseguire nello stupore degli spettatori e degli stessi giocatori. Stessa cosa, sempre in area di rigore, ai danni di Pennacchia. La partita finisce 3 a 2 per la squadra ospite ma lo score finale è bugiardo in quanto le Capanne si sarebbe meritata senza ombra di dubbio il pareggio complice anche un arbitraggio ingiusto e totalmente penalizzante nei confronti dei rosso verdi. Nel male della sconfitta, la posizione in classifica è rimasta invariata, con i ragazzi di mister Valori sempre fuori la zona play out ma restano ancora 9 finali da giocare. La prima sull´ostico campo di Motescudaio contro la terza forza del campionato, ovvero il Colli Marittimi.


Fonte: Redazione prima squadra



Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio