20 Ottobre 2018
News

Paura e delirio al Valleverde

05-02-2018 19:11 - News prima squadra
Una domenica di pura palpitazione al Valleverde. Sono le 15:00 di domenica pomeriggio. Quarta partita del girone di ritorno prima categoria girone D della Regione Toscana. Da un parte l´A.s.d. Capanne reduce da tre buone prestazioni e affamata nel prendersi ancora punti salvezza che le spettano. Dall´altra il Certaldo, terza in classifica con più di 15 punti di differenza con i rosso verdi.
Da una parte la voglia di raggiungere la salvezza. Dall´altra la voglia di rimanere a ridosso delle prime due squadre in classifica. Da una parte una squadra affamata. Dall´altra una squadra la cui fame l ha portata ai vertici della classifica. Ma le Capanne aveva più fame domenica. Molta fame! Capanne 1 Certaldo 0.
Che alle Capanne tira un´aria "strana" per la squadra ospite lo si capisce dopo pochi minuti: Bracci anche grazie ad un intervento maldestro di un difensore ospite si trova solo davanti al numero uno del Certaldo, ma il suo piattone destro va sopra la traversa, complice un rimbalzo beffardo del pallone di gioco. Il primo tempo si gioca a ritmi elevati. Buona circolazione di palla del Certaldo che più volte impensierisce i rosso verdi anche grazie a cross provenienti dalle fasce laterali che attraversano tutta l area di rigore. I ragazzi di mister Valori, certo, non si lasciano intimidire dalla pressione viola; si uniscono, tirano fuori elmetto e scudo e rispondono con penetrazioni in verticale. Tuttavia il primo tempo finisce in partita. Il rientro è pura gioia per gli spettatori del Valleverde. Il Certaldo mette la quinta, il rosso verdi si chiudono e non lasciano mai spiraglio agli avversari se non in qualche occasione in area di rigore dove i tiri degli ospiti vengono sventati da Maziotta. Ma al 60° è puro delirio: passaggio filtrante di Bracci per Pennacchia il quale con un piatto destro al volo e a metà altezza supera l´estremo difensore del Certaldo. Esplode la gioia dei giocatori di via Fonda e con loro il delirio di portare a casa una importante vittoria che sa di rivincita per il 4 a 0 dell´andata! Come normale che sia, il Certaldo aumenta il ritmo grazie all´innesto di nuovi giocatori arrivando più volte dentro l area di rigore. Le Capanne tiene botta e dopo una lunga battaglia di 95 minuti, porta a casa un risultato importantissimo.


Fonte: Redazione prima squadra

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio