17 Giugno 2021
[]
A.S.D. Capanne Calcio
SITO UFFICIALE
Campionati

Prima Categoria - 2017 /2018

Domenica 17/09/2017 15:30
Stadio Valleverde via fonda Capanne
logo Capanne Calcio
logo Rosignano 6 Rose
Capanne Calcio
Rosignano 6 Rose
4
0
Arbitro :Amedeo Leonetti di Firenze
Novi Edoardo 30'Bracci Lorenzo 55'Bracci Lorenzo 80'Barneschi Federico 91'
Formazioni
Formazioni titolari
Capanne Calcio [4-3-1-2] numero Rosignano 6 Rose [4-3-3]
Corsini Brando 1 Pialli
icona evento sostituzioneoutCaponi Nico 2 Fratini icona evento sostituzioneout
icona evento sostituzioneoutGiusti Marco 3 Colombini
icona evento ammonizioneRossi Gabriele 4 Di Federico
Bacci Cesare 5 Santoni
Lanberti Alessio 6 Skenderi
8Fogli Stefano 7 Grassi
icona evento ammonizioneicona evento sostituzioneoutNacci Samuele 8 Rabellino icona evento sostituzioneout
icona evento goalicona evento sostituzioneoutNovi Edoardo 9 Di Fraia
icona evento ammonizioneicona evento sostituzioneoutPennacchia Antonio 10 Favilli
icona evento goalicona evento goalBracci Lorenzo 11 Brtoletti icona evento sostituzioneout
Bruni Lorenzo 12 Gracci
icona evento sostituzioneinicona evento goalBarneschi Federico 13 Cruciata
icona evento sostituzioneinGRAMI GERALDO 14 Mannucci
icona evento sostituzioneinMori Pietro 15 Dabjani icona evento sostituzionein
icona evento sostituzioneinNencioni Lorenzo 16 Montecalvo icona evento sostituzionein
icona evento sostituzioneinRigatti Alessio 17 .
Tinghi Niccolo´ 18 Mannari icona evento ammonizione icona evento sostituzionein
Valori Stefano All. Caroti Simone
Le due squadre a confronto
Capanne Calcio Rosignano 6 Rose
.
17-09-2017
Vittoria sonora per l´A.S.D. Capanne all´interno del rettangolo verde dell´omonimo paese. La squadra di Mister Valori ha mostrato, sin dai primi minuti di gioco, la sua voglia di portare a casa la prima partita stagionale del campionato di prima categoria girone D. Una partita a senso unico dove la compagine rosso verde non ha lasciato spazio alcuno al Rosignano sei Rose rifilandogli 4 gol, uno nel primo e tre nel secondo tempo. La squadra capannese prende in mano il pallino del gioco e la sua voglia di vincere si palesa solo dopo pochi minuti dal calcio d´inizio: retropassaggio della difesa avversaria, il portiera traccheggia e Bracci Lorenzo è bravo a sfruttare l´incertezza dell´estremo difensore intercettando il pallone all´interno dell´area di rigore non riuscendo a trovare spazio per il tiro poichè viene letteralmente travolto dal numero uno bianco viola. Rigore netto ma l´arbitro decide di far proseguire. La palla non ne vuole sapere di andare fuori; l´azione si sposta sul versante di destra, Caponi prova il cross. Intercettato. Cosi decide di indietreggiare passaando la palla a Fogli il quale crossa in area di rigore di prima intenzione ove Bracci, con una splendida semi-rovesciata riesce ad insaccare ma in fuorigioco dubbio. La Partita sembra non sbloccarsi. Invece non è stato così. Perchè il calcio è bello quanto strano e vige una delle regole più belle e ignoranti: il gol dell´ex. Edoardo Novi, classe 1997, un passato nel Rosignano sei rose riesce a sbloccare il risultato facendosi trovare pronto per un tap-in all´interno dell´area di rigore su retropassaggio del compagno di squadra Bracci bravo a superare in dribbling due avversari. Uno a zero per le Capanne. La partita, nel secondo tempo riprende agli stessi ritmi e con lo stesso motivo del primo tempo: monologo rosso verde. Dopo pochi minuti raddoppia Bracci che con una zampata colpisce il pallone spiazzando di fatto il portiere del Rosignano dopo un tiro da fuori aria di Antonio Pennacchia. La concentrazione non cala e conoscendo la caratura della squadra avversaria non c´è da stare tranquilli. I ragazzi di Valori non mollano nè a concentrazione nè a ritmo. Bracci fa doppietta dopo un buon fraseggio tra centrocampo e difesa superando il portiere con un tiro angolato dopo aver lasciato alle sue spalle in velocità la retroguardia avversaria. La freddezza è solo per pochi. Tre a zero. La partita non è finita. Fogli recupera palla a centrocampo, serve Caponi, Caponi per Bracci il quale crossa in area di rigore e Barneschi, al suo debutto nel girone dei grandi, insacca con un piattone preciso. Quattro a zero. Da notare la grande prestazione del centrocampista Fogli Stefano che, quanto a quantità che a qualità è riuscito a tenere alta la concentrazione dei propri compagni per l´arco dei 95 minuti. Un gruppo giovane, voglioso che non deve adagiarsi su sette cuscini per questa prima vittoria di campionato perchè sin da domenica, nella trasferta di Fabbrica ci sarà un´altra importante prova dove i ragazzi del Valleverde devono farsi trovare pronti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it